Torta margherita al cacao

Torta margherita al cacao

La torta Margherita al cacao è un dolce delizioso e facile da preparare, adatto anche per chi non è molto abile in cucina. Dopo aver fatto mille volte la ricetta della torta margherita soffice mi sono lanciata in questa dolce impresa. L’aggiunta del cacao ha rilasciato tutti i sentori del cioccolato rendendo la torta molto golosa. Qualche piccolo accorgimento e voilà… una delle torte al cioccolato più buone che avevo mai mangiato si era materializzata davanti ai miei occhi.

Questo dolce può essere mangiato così com’è, con una spolverata di zucchero a velo oppure può essere farcito con la crema pasticciera e perché no, anche con dei delicati ciuffetti di panna montata. La torta margherita al cacao la preparo spesso per festeggiare il compleanno dei miei figli a scuola proprio perché, essendo semplice e golosa, piace a tutti i bambini. Leggi anche Torta margherita al cioccolato

Tempi ricetta
  • Tempo di preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 40 minuti
  • Tempo totale: 50 minuti
Ingredienti per 10 persone
  • 120 g di farina
  • 80 g di fecola
  • 200 g di zucchero
  • 4 uova medie
  • 80 g di burro
  • 75 g di cacao
  • 120 ml di latte
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina

Ricetta Torta Margherita al cacao

Preparazione

Con l’aiuto di uno sbattitore o con una frusta montate le uova e lo zucchero (1) finché non otterrete un composto chiaro (1). Montare le uova con lo zucchero per molto tempo è fondamentale per far inglobare molta aria rendendo il composto gonfio e spumoso. In una ciotola, dopo aver pesato gli ingredienti, unite la farina, la fecola, il cacao e il lievito (2).

Con l’ausilio di un colino a maglie fitte setacciate il composto a base di farina nella ciotola con le uova montate (3). Lavorate il tutto con una frusta molto delicatamente facendo dei movimenti dal basso verso l’alto (4), in modo da non sgonfiare l’impasto, fin quando i due composti risulteranno ben amalgamati (5). Aggiungete il latte a filo (6) facendo attenzione ad amalgamarlo bene quindi fondete il burro in un pentolino, oppure al microonde, e incorporatelo (7). Infine unite la vanillina e girate (8).

Imburrate e infarinate una tortiera a cerniera da 22 centimetri di diametro. Versate all’interno il composto (9) e livellatelo aiutandovi con una spatola oppure con il dorso di un cucchiaio. Infornate nel forno preriscaldato a 160 gradi per 40 minuti quindi verificate la cottura del dolce utilizzando uno stuzzicadenti. Una volta cotto lasciate raffreddare e servite.

Comments: 9

  1. lilli 27/05/2015 at 21:25

    sostituendo il burro con olio di mais in che quantità ne metterò?
    grazie anticipate!

  2. Chef 27/05/2015 at 21:37

    Ciao Lilli puoi sostituire gli 80 g di burro con 60 ml di olio di mais. A presto : )

  3. sha 29/05/2015 at 13:36

    Ciao Posso utilizzare solo la farina al posto della fecola??:)

  4. Chef 29/05/2015 at 17:49

    @Sha La fecola di patate serve a rendere il dolce più soffice ma se non ne hai a disposizione puoi sostituirla tranquillamente con la farina 00. Quindi dovrai utilizzare 200 g di farina. Il risultato sarà ugualmente buono!

  5. Daniela Giordano 22/10/2015 at 17:12

    Salve volevo preparare questa deliziosa torta per il compleanno di mio figlio per portarla a scuola solo che sono 33 bambini e non so il dosaggio per l’ingrediente aiutatemi grazie mille

  6. Chef 22/11/2015 at 15:53

    Ciao Daniela, tanti auguri a tuo figlio, anche se in ritardo… Nel caso si ripresentasse questa esigenza ti consiglio di raddoppiare le dosi utilizzando una tortiera del diametro di 36 cm (se è rotonda) altrimenti una tortiera rettangolare di 25 x 35 cm. Baci e a presto!

  7. Adriana 09/07/2016 at 10:22

    Salve, volevo sapere il perché ha aggiunto il burro ammorbidito alla fine invece che all`inizio insieme alle uova e zucchero. Grazie

  8. antonina 16/09/2016 at 14:25

    Salve ho solo 1 uovo come posso fare?

    • Chef 18/09/2016 at 5:45

      Antonina può scegliere tra due opzioni. La prima opzione consiste nel fare delle tortine “Margherite” utilizzando solo un quarto degli ingredienti previsti e versando l’impasto ottenuto nelle formine per Muffin, precedentemente imburrate e infarinate. La seconda opzione, invece, consiste nell’utilizzare la metà degli ingredienti previsti, una tortiera del diametro di 18 cm e, per ovviare alla mancanza del secondo uovo, regolare la consistenza dell’impasto aggiungendo qualche cucchiaio di latte alla fine (ossia al punto 8) ; ) Ciao e a presto!