Pastiera Napoletana Bimby

Pastiera Napoletana Bimby

La ricetta della Pastiera Napoletana con il Bimby è molto facile da fare e il risultato è identico a quello della ricetta della Pastiera Napoletana tradizionale anche perché vengono utilizzati gli stessi ingredienti. Grazie a queste semplici istruzioni farla non sarà un problema e non dovrete aspettare il giorno di Pasqua per mangiare questo magnifico dolce.

Tempi ricetta
  • Tempo di preparazione 30 min
  • Tempo di cottura 1 ora
  • Tempo totale 1 ora e 30 min
Ingredienti per una Pastiera del diametro di 22-24 cm
  • Per la pasta frolla:
    • 400 g di farina 00
    • 160 g di zucchero
    • 160 g di burro
    • 2 uova medie
    • mezzo limone (la scorza)
  • Per il ripieno:
    • 360 g di grano cotto
    • 90 ml di latte
    • 25 g di burro
    • mezzo limone (la scorza)
    • 400 g di ricotta di mucca
    • 220 g di zucchero
    • 4 uova intere e 1 tuorlo
    • 1 bustina di cannella in polvere
    • 2 ml di essenza di fiori d’arancio
    • 1 bustina di vanillina
    • 40 g di canditi (cedro e arancia)

Ricetta Pastiera Napoletana Bimby

Preparazione

Come prima cosa preparate la pasta frolla. Pelate la buccia di mezzo limone stando attenti a non prendere la parte bianca, ossia la più amara, e inseritela nel boccale. Impostate qualche secondo vel. Turbo. Inserite nel boccale il resto degli ingredienti necessari per la pasta frolla quindi impostate 5 minuti vel. Spiga. Mettete la pasta frolla in una ciotola, copritela (1) e lasciatela riposare per mezz’ora in frigo.

A questo punto passate al ripieno. Versate il grano cotto nel boccale insieme al latte, alla scorza di mezzo limone grattugiata e al burro. Impostate 10 minuti 100 °C vel. 1 e mettete il composto da parte affinché si raffreddi (2). Versate la ricotta e lo zucchero nel boccale e impostate 30 Secondi vel. 4/5.

Aggiungete nel boccale 4 uova e un tuorlo, la cannella, la fialetta di fiori d’arancio, la vanillina, il grano cotto preparato in precedenza (stando attenti che si sia raffreddato del tutto), i canditi tagliati a cubetti piccolissimi. Impostate 30 secondi vel. 4/5 e il ripieno è fatto (3).

Prelevate la pasta sfoglia dal frigo (4) e stendetela con il mattarello fino a raggiungere mezzo centimetro d’altezza. Ricordatevi di tenerne 250 g da parte (5) per fare nove strisce da 1,5-2 cm da posizionare sopra. Con la sfoglia ottenuta foderateci una tortiera (6), già imburrata e infarinata, del diametro di 22-24 cm e versate all’interno il ripieno (7). Posizionate sopra le strisce e premete lungo i bordi per farle attaccare (8). Cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per 1 h (9).

Consigli

Se volete rendere la vostra Pastiera Napoletana Bimby ancora più deliziosa potete sostituire nell’impasto della Pasta frolla la buccia grattugiata di un’arancia invece di quella del limone. Il risultato è da Alta Pasticceria e i complimenti cadranno a fiocchi.

Comments are closed.